Crea sito

TROVATO MORTO L’ITALIANO ALESSANDRO FIORI

È stato ritrovato senza più vita Alessandro Fiori, l’italiano di 33 anni che era sparito dopo essere arrivato a Istanbul lo scorso 12 marzo, con un volo Turkish Airlines decollato dall’aeroporto milanese di Malpensa.

Arriva dalla città turca la notizia dell’ultim’ora, che aggiunge anche che il padre ha già riconosciuto il cadavere dell’uomo, rappresentate commerciale per una multinazionale che si occupa di depurazione delle acque.

Di lui non si era pù saputo null dopo l’arrivo nel Paese, ma nei giorni successivi alla sua scomparsa erano stati ritrovati il suoi portafogli e un telefono cellulare in un cestino della spazzatura, mentre i bagagli che aveva con sé erano sempre rimasti nell’hotel che aveva prenotato per la sua permanenza. Dal suo bancomat era stata prelevata la cifra massima disponibile.

Il padre di Fiori si era subito recato a Istanbul, aggiungendo che non si sarebbe mosso dalla città fino a che il figlio fosse stato ritrovato e per aiutare nelle ricerche si erano mobilitate la Farnesina, Europol, Interpol e anche i media locali, che hanno diffuso la notizia. Chi l’ha visto e il suo equivalente turco, condotto dalla presentatrice Muge Anli su ATv, avevano parlato del caso della sparizione. Oggi la tragica notizia, che pone fine a ogni speranza.