Crea sito

Top 10 degli affari più costosi

Dal Pipita a Inzaghi: la top 10 degli affari più costosi della Serie A

1°: GONZALO HIGUAIN. Il passaggio del Pipita dal Napoli alla Juventus sarà l’operazione più costosa della storia della Serie A. L’affare si chiuderà a 90 milioni

2°: HERNAN CRESPO. Estate del 2000. L’attaccante argentino passa dal Parma alla Lazio. Cragnotti stacca un assegno pari all’equivalente di 55 milioni di euro. Prima del trasferimento di Higuain dal Napoli alla Juve, questa era l’operazione più costosa mai avvenuta in Serie A –

3°: GIGI BUFFON. Nel 2001 la Juve mette in pratica una vera e propria rivoluzione di mercato. Via Zidane al Real Madrid per 150 miliardi di lire, a Torino arriva, tra gli altri, il portiere della Nazionale, allora 23enne: l’operazione, che includeva il passaggio di Jonathan Bachini al Parma, costa ai bianconeri l’equivalente di circa 52 milioni di euro

4°: GAIZKA MENDIETA. Alla Lazio lo ricordano come un flop di mercato. Ma il basco è stato un investimento mica da ridere per le casse biancocelesti. Per portarlo nella Capitale, Cragnotti nell’estate del 2001 paga al Valencia l’equivalente di 48 milioni di euro. Risultato? Appena una stagione a Roma e poi rientro in Spagna

5°: CHRISTIAN VIERI. Il passaggio di Bobo dalla Lazio all’Inter ha movimentato il mercato dell’estate del 1999. Massimo Moratti per portare alla Pinetina l’ariete azzurro stacca un assegno da 90 miliardi di lire, ovvero circa 45 milioni di euro. Un investimento che dà i suoi frutti sin da subito

 

6°: RUI COSTA. Il portoghese è arrivato al Milan dalla Fiorentina nell’estate del 2001. L’operazione è costata alle casse rossonere 42 milioni di euro

 

7°: LILIAN THURAM. Nell’estate del 2001 il francese lascia il Parma, squadra che lo aveva portato in Italia dopo l’esperienza nel Monaco, e approda alla Juve. Affare da 41,5 milioni di euro

 

8°: PAVEL NEDVED. Dalla Lazio alla Juve: Nedved arriva a Torino nel 2001 dopo aver trascorso 5 stagioni in biancoceleste. Costo dell’operazione: 41,2 milioni di euro

 

9°: GONZALO HIGUAIN. Nel 2013 il Napoli vende Cavani al Psg per 64,5 milioni di euro e investe subito sul Pipita. Al Real Madrid vanno 40 milioni di euro

 

10°: FILIPPO INZAGHI. Il passaggio di SuperPippo dalla Juve al Milan nell’estate del 2001 è stato il preludio per il grande ciclo di vittorie rossonere in Italia e in Europa. Costo dell’operazione 37 milioni di euro. Investimento ampiamente ammortizzato, visto il bottino del bomber nei suoi 10 anni a Milanellocodici-sconto-top-acquisti_20140613163930.615