Crea sito

Stefania Sandrelli : “Ho difficoltà economiche”

Stefania Sandrelli racconta i suoi momenti terribili, passati e presenti, in un’ intervista al quotidiano “La Repubblica”.

 

 

 

Diva del cinema e attrice di grande talento, ha alle spalle oltre 100 film entrati nella storia del cinema.

 

 

 

Esordisce sul grande schermo nel 1961 e oggi, a 73 anni, vorrebbe lavorare ancora sul set. Adesso teme per il suo futuro.

 

 

 

“La mia casa è la mia tana. Mi spiacerebbe doverla cambiare. Ho bisogno di lavorare. Ho appena perso tre lavori. Ho giusto qualche risparmio per la vecchiaia.Vorrei la tranquillità di una vita piacevole, con piccole gioie. Non vorrei dover bussare ai miei figli. Poi, parlando della sua famiglia, dice: “Vorrei vedere la mia famiglia ma è dura perché so che non potrei abbracciarli, baciarli .

 

 

Ma il suo più grande desiderio resta il cinema: “E poi vorrei tornare sul set, Perché dopo cento film la mia passione per il cinema è rimasta intatta”.

 

 

Poi  racconta quando lei e la sua famiglia affrontarono l’asiatica nel 1956: “Un ricordo brutto, l’avevo quasi rimosso, mi è tornato in mente in questi giorni. Ci ammalammo tutti, mia madre, il mio patrigno, mio fratello e la domestica. Malgrado la febbre altissima e i mal di testa, facevamo i turni per i letti, la pulizia. Ci salvava l’ironia da toscanacci, io e mio fratello scherzavamo dei nostri acciacchi. ”