Crea sito

Il Cagliari non ci sta alla decisione presa dalla lega calcio.

Rolando Maran allenatore del Cagliari in conferenza stampa, parla della gara di domani con la Roma, ma non può fare a meno di rispondere alle domande che gli sono state fatte durante la sua conferenza stampa, su cosa ne pensa dei rinvii delle partite che si sarebbero dovute giocare a porte chiuse.

 

L’allenatore risponde : “Il dispiacere non è tanto per il rinvio delle partite, dato che è un provvedimento che viene preso nell’interesse di tutti. Spiace che vengano recuperate tardi, perché non ci sono finestre prima. Noi abbiamo vissuto una situazione surreale: alla vigilia della sfida col Verona siamo andati a letto pensando di giocare una sfida molto importante, poi invece ci siamo ritrovati a decidere cosa fare, senza sapere quando giocare. Sicuramente la situazione di Verona ci ha resi esausti, ma questa settimana abbiamo resettato tutto e siamo pronti a scendere in campo domani con la giusta carica”.