Crea sito

Gf vip Simona Ventura risponde alle offese del marito

SCANDALO AL GF VIP

BETTARINI RIVELA :”TUTTE LE VOLTE CHE HO TRADITO SIMONA”

«DALLA MOSETTI ALLA VARONE, HO AVUTO AVVENTURE CON TANTE DONNE FAMOSE». LE CONFESSIONI DELL’EX MARITO DELLA VENTURA A CLEMENTE RUSSO FANNO TREMARE IL MONDO DELLO SPETTACOLO. E SIMONA? PRENDE LE DISTANZE E CHIAMA L’AVVOCATO

 

La realtà a volte è più imprevedibile di una fiction e se irrompe, inaspettata, con i suoi aspetti più bassi ma anche più ludici in un programma tv, allora va in scena il reality dei reality, il reality perfetto! Quello in cui la vita vera “violenta” la macchina della finzione televisiva e nella sua imprevedibilità coglie alla sprovvista perfino autori navigati, registi esperti e il pubblico più disincantato. Le rivelazioni notturne di Stefano Bettarini a Clemente Russo, sui divani del Grande Fratello Vip, in onda 24 ore su 24 su Mediaset Extra, scoperchiano una serie di tradimenti incrociati tra famosi. Gli effetti sono potenzialmente devastanti, visto che alcune delle persone coinvolte sono sposate con prole.

Ma cosa è successo? Complice la tarda ora (erano le 3 del mattino) Stefano Bettarini si è incautamente lasciato andare a delle confidenze machiste e di dubbio gusto, raccontandoci non solo della sua vita di traditore seriale ma disegnando un quadro dei rapporti di coppia tra personaggi noti a dir poco allarmante.

L’ex marito di Simona Ventura ha, infatti, preso da parte il suo collega di gioco Clemente Russo e, libero dal microfono al collo, ha iniziato il suo racconto a luci rosse, ignaro del fatto che la sua voce fosse comunque udibile (lo sa anche un bambino che la casa è invasa da microfoni).

Bettarini ha confessato di aver tradito ripetutamente Simona Ventura con donne famose. L’ex calciatore è partito dall’esaltare i suoi incontri ad alto tasso erotico e le sue prestazioni sessuali con Antonella Mosetti, anche lei concorrente del reality. Era il 2007 e la showgirl era la prima ballerina di Quelli che il calcio, programma ai tempi condotto proprio da Simona Ventura. La Mosetti, che in quel periodo era fidanzata con Davide Lippi (figlio del ct Marcello, ndr), viene descritta da Bettarini come una donna molto sensuale e aperta. Ma anche “sfortunata” perché Super Simo scoprì la tresca e, giustamente, la licenziò in tronco. C’è da dire che anche la Mosetti, nella casa del GF Vip, ha confessato ad Alessia Macari il flirt con Bettarini: i due si sarebbero conosciuti in aeroporto. Per la showgirl, l’avventura sarebbe stata un dispetto a Lippi, che si era comportato male nei suoi confronti. Antonella e Stefano ai tempi rimasero in buoni rapporti, nonostante il licenziamento da Quelli che il calcio, perché l’ex calciatore le fece da Cupido presentandole Aldo Montano, con cui poi la Mosetti ebbe una storia importante.

Torniamo alle confidenze di Bettarini, che ha raccontato a Clemente Russo della relazione della ex moglie Simona Ventura con l’allora produttore Giorgio Gori, attuale sindaco di Bergamo, sposato con Cristina Parodi. A questo punto Russo, reduce della polemica omofoba del cosiddetto friariello gate (ha definito il concorrente Bosco Cobos un friariello, un ricchioncello), cosa fa? Dà della poco di buono alla Ventura e afferma che se al suo posto avesse scoperto le corna l’avrebbe ammazzata. Bettarini è ormai un fiume in piena: parla di un suo breve flirt con Barbara d’Urso e con una certa “Pamela” (la Prati?), «una che ha una certa età», commenta.

Passa poi alla ex showgirl Sara Varone, all’epoca del tradimento fidanzata con Andrea Perone, ex marito di Sabrina Ferilli, decantando le doti del suo décolleté naturale. Conclude poi parlando delle sue notti di passione con l’ex velina Alessia Mancini, attuale moglie dell’attore Flavio Montrucchio. Ma non si ferma qui: racconta anche di una liaison clandestina tra la Mancini ed Ezio Greggio, ai tempi sposato. Greggio, a dire di Bettarini, scoperto il tradimento della Mancini l’avrebbe costretta a rivelare tutto alla Ventura, pena il licenziamento da Striscia.

E Simona Ventura come ha reagito oggi a tutto questo? Ha preferito mantenere, elegantemente, un basso profilo. Ha dato al suo avvocato il mandato di querelare Clemente Russo e Bettarini e ha postato sui suoi social una foto dei suoi tre figli accompagnata dalla scritta «Noi». Persone vicine alla conduttrice sostengono che è assai dispiaciuta, ma che è anche molto combattiva. Pare abbia detto alle amiche: «Non ce la faranno a tirarmi dentro. Ora penso solo a tutelare i miei figli, che sono ragazzi intelligenti e sanno fare con maturità le loro considerazioni»

Ovviamente noi non sappiamo se le storie raccontate dall’ex calciatore siano vere o solo frutto della sua fervida fantasia, ma sta di fatto che hanno sollevato un polverone. Certo è che qualche responsabilità se la dovrà prendere anche la Endemol, società che produce lo show, per non aver immediatamente interrotto la diretta del dialogo a luci rosse. Visto il numero dei vip coinvolti e la catena di tradimenti che è stata rivelata, è facile prevedere che questa sia solo la prima di una serie di scosse telluriche che sconvolgerà lo show business italiano.

ventura_bettarini_645

 

 

 

 

 

 

 

 

 

L o scandalo del Grande fratello Vip è arrivato fi no alle alte sfere. Il ministro della Giustizia Andrea Orlando ha chiesto al Dipartimento dell’Amministrazione Penitenziaria di valutare le espressioni usate da Clemente Russo. Il pugile, infatti, è entrato a far parte delle Fiamme azzurre della Polizia Penitenziaria nel 2012. Orlando vuole sapere se le parole di Russo sono conformi allo statuto deontologico del Corpo e la compatibilità con le istanze di tutela dell’immagine dell’Amministrazione penitenziaria. Sull’aff aire Bettarini è intervenuto anche il Codacons. «Il GF Vip va chiuso e gli autori licenziati», ha tuonato il presidente Carlo Rienzi. «È inaccettabile che in un Paese dove ogni giorno ci si indigna per atti di violenza sulle donne e per gravi episodi omofobici, possano essere trasmessi programmi nei quali emergono episodi di sessismo, maschilismo e omofobia. La messa in onda in diretta di affermazioni offensive per la figura delle donne e degli omosessuali lancia messaggi pericolosissimi ai più giovani, che com’è noto emulano i comportamenti dei personaggi tv».