Crea sito

Ecco cosa succederà nel prossimo turno di campionato…

Il Coronavirus ha invaso l’Italia e sta arrecando danni notevoli anche per quanto riguarda le partite di Serie A

Vincenzo Spadafora ha specificato, “Sì alle gare sportive  a porte chiuse, nei territori interessati alla diffusione del coronavirus”. Inoltre lo stesso Ministro “ha già proposto al presidente del consiglio, Giuseppe Conte, lo schema del decreto della presidenza del consiglio che prevede la possibilità di svolgere partite a porte chiuse nelle aree a rischio contagio da coronavirus. La decisione è già stata presa ieri sera e lo schema è pressoché ultimato”.

Tutti gli occhi saranno così puntati sul big-match in programma domenica sera all’Allianz Stadium di Torino tra Juventus e Inter. La decisione ufficiale dovrebbe arrivare nelle prossime ore visto che è intervenuto pochi minuti anche il presidente Agnelli, “Deve prevalere l’interesse della salute pubblica. Organizzare una partita come Juventus-Inter in uno stadio diverso da quello ipotizzato è estremamente complicato. In questa ottica, ne risentono la distribuzione del prodotto e il campionato italiano, ma noi addetti ai lavori dobbiamo avere in mente la priorità, che è la salute pubblica”.