Crea sito

Calcio: cos’è successo oggi?

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Il mondo dello sport sta subendo grandi conseguenze, a causa del coronavirus.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Gli avvenimenti di oggi:

 

 

 

 

08:00 Il ministro della sanità cilena ha annunciato misure protettive per la sfida con Uruguay e Colombia in programma il prossimo 26 marzo e 31 marzo. In quarantena tre giocatori cileni: Arturo Vidal del Barcellona, Alexis Sanchez dell’Inter e Gary Medel del Bologna.

 

08.30 Rinviata ufficialmente la partita di Premier League, in programma questa sera. Il proprietario dell’Olympiakos, Evangelos Marinakis, in occasione della partita di Europa League del 27 febbraio, è risultato positivo al Covid-19. A rischio alcuni dei suoi tesserati, venuti a contatto con lui.

 

09.30 La federcalcio austriaca ha rinviato le prossime due settimane di campionato a data da destinarsi.

 

10.30 Il presidente dell’Atletico Madrid, Enrique Cerezo, fa sapere in un’intervista radiofonica che “l’Atletico Madrid seguirà alla lettera le disposizioni dettate dalla UEFA e dagli altri organi competenti”

 

11.15 Il Verona ha ufficialmente sospeso l’attività fino al 16 marzo.

 

11.20 L’ attaccante del Paris Saint Germain, Mbappé, è risultato negativo al tampone per il Coronavirus. Continua ad allenarsi con i compagni, ma, forse, non prenderà parte alla partita contro il Borussia Dortmund.

 

12.30 Viene rinviata la partita Juventus – Real Madrid in programma per oggi. In un post su twitter, il Real Madrid rassicura che la partita è stata solo rinviata, non cancellata e che presto sarà comunicata la nuova data.

 

13:45 Il difensore centrale dell’Hannover 96, Timo Hubers, è risultato positivo al coronavirus. Probabilmente il contagio è avvenuto durante un evento a Hildesheim sabato sera.

 

17.50 La federazione spagnola (RFEF) rinvia la finale tra Real Sociedad e Athletic Bilbao che doveva disputarsi il 16 aprile. Forse per il 30 maggio.

 

19.00 Il tecnico del Lione, Rudi Garcia, in conferenza stampa: “Si ferma la Serie A, ma noi giochiamo con la Juve. Sono perplesso”.

 

20.00 L’Oms dichiara il coronavirus pandemia. Si lamenta sui social Damiano Tommasi: “Siamo sicuri che oggi esista un campo neutro?, riferendosi alla Uefa in vista della possibilità di far disputare le gare di Europa League Inter-Getafe e Siviglia-Roma su campo neutro.

 

20.30 L’Argentina si ferma. Stop a tutto lo sport fino alla fine di marzo.

 

20.45 Per le prossime due settimane, la Masia, struttura di formazione del vivaio del Barcellona, resterà chiusa per l’emergenza coronavirus.

 

21.30 Incontro Uefa-Leghe: la serie A vuole terminare il campionato.

 

23.15 Si lamenta il presidente del Frosinone Maurizio Stirpe: “Se chiudono qui la Serie B e non andiamo in A, sono pronto al ritiro.