Crea sito

Calcio: cosa è successo oggi?

 

 

 

08:00 Su Instagram, Daniele Rugani (difensore della Juventus risultato positivo al test coronavirus): “Ci tengo a tranquillizzare tutti coloro che si stanno preoccupando per me, sto bene. In questo momento però sento ancora di più il dovere di ringraziare tutti i medici e gli infermieri che stanno lottando negli ospedali per fronteggiare questa emergenza. Invito tutti a rispettare le regole, perché questo virus non fa distinzioni! Facciamolo per noi stessi, per i nostri cari e per chi ci circonda”.

 

09:00 La società nerazzurra darà l’ok ai 25 milioni per tenere a titolo definitivo Stefano Sensi a Milano.

 

09:30 Idee controverse sul campionato Euro2020. Inizialmente si era pensato di spostare tutto al 2021 o 2022. Adesso, invece, Ceferin (il capo della Uefa) sta maturando l’idea di lasciare invariato il campionato, ma di spostare tutte le gare che dovrebbero tenersi  nei paesi colpiti dal virus. Si propone la Turchia.

 

10:00 Stefano Pioli, l’attuale allenatore del Milan, ha bisogno di risollevare la squadra da una classifica deficitaria. Ci sarà, probabilmente, un addio a fine stagione e anche molti giocatori, se il campionato riprende, hanno deciso di staccare la spina. Si parla di un “Inter bis”.

 

11:00 Salta l’arrivo di Antonee Robinson al Milan. Il terzino racconta: “Durante le mie visite mediche per un potenziale trasferimento al Milan all’ultimo giorno di mercato, è stata riscontrata un’irregolarità nel mio battito cardiaco. Ulteriori test erano necessari per permettere al trasferimento di essere finalizzato e ratificato, ma non c’era abbastanza tempo per farlo all’ultimo giorno di mercato”.

 

11.30 In un’intervista alla Gazzetta dello Sport, il Ministro delle politiche giovanili e dello Sport, Vincenzo Spadafora, spiega i motivi che hanno portato il governo prima a far giocare a porte chiuse il campionato e poi a sospenderlo, generando il caos. Il ministro afferma: “Le norme non c’entrano niente. Il Dpcm serviva per mettere a riparo Lega e Sky dal rischio dei risarcimenti. Una delle due ci avrebbe rimesso. Solo una questione di soldi. I presidenti che prima mi insultavano per far giocare le partite, e poi hanno detto di chiudere tutto”.

 

11:45 Nel Milan arriva Ralf Rangnick che guiderà la ricostruzione rossonera.

 

12:00 Subito dopo aver scoperto della positività di Rugani al Coronavirus, il club ha deciso di mettere in quarantena il resto della squadra, lo staff e tutte le persone che fanno parte del mondo Juve. Per fare i tamponi e capire se qualcuno è stato contagiato, però, bisognerà aspettare 4/5 giorni.

 

12:30 La Spagna ferma i propri campionati per almeno le prossime due settimane, in seguito all’emergenza coronavirus che ha colpito il Real Madrid. Un giocatore della propria squadra di basket è stato trovato positivo al coronavirus e questo ha costretto la società a mettersi in quarantena e sospendere le attività sia del pallacanestro, sia del calcio.

 

13.50 Positive al Coronavirus anche due calciatrici della Real Sociedad, come riportato in Spagna.

 

14:30 Ibrahimovic dice addio al Milan per tre motivi: 1) scarsa qualità della squadra, 2) ad oggi la società non gli ha ancora garantito un nuovo contratto per la prossima stagione, 3) Ibrahimovic è arrivato soltanto grazie al volere di Maldini e  di Boban. Ma siccome Boban è ormai fuori dal Milan e Maldini lo sarà a fine stagione, non potrà rimanere senza di loro per una questione di lealtà personale e di disagio professionale.

 

15.05 In conferenza stampa l’allenatore del Leicester, Brendan Rodgers, ha confermato che alcuni dei suoi giocatori sono in isolamento per precauzione dato che mostrano i sintomi del coronavirus.

15:10 La Sampdoria comunica: “Manolo Gabbiadini è risultato positivo al test per il Covid-19. Ha qualche linea di febbre ma sta bene. La società sta attivando in queste ore tutte le procedure di isolamento previste dalla normativa”.

 

17:00 L’ Inter sta già pensando alla stagione 2020/2021. In attacco ci sarà una rivoluzione: arriva Alexis Sanchez dal Manchester United, con la formula del prestito secco, lo scorso 29 agosto. Ma, oggi la notizia: “Se vuole essere confermato, dovrà ridursi notevolmente l’ingaggio e accettare di percepire anche meno dell’attuale parte di stipendio versatagli dai nerazzurri.

 

18: 15 Il campionato portoghese si ferma ufficialmente a tempo indeterminato.

 

 

19.05 Il Chelsea ha sospeso l’allenamento per precauzione su potenziali casi di Coronavirus. Lo fa sapere l’Ansa.

 

20.00 Il governo inglese, in accordo con il comitato medico-scientifico, ha disposto che le partite di Premier League continueranno a giocarsi a porte aperte.

 

21.10  La Copa Libertadores è stata sospesa, nel Sudamerica, si ferma.

 

22.45 La Ligue1 e tutto il calcio francese sono sospesi.

 

23:00 La Premier League ha ufficializzato che non ci saranno modifiche al prossimo weekend calcistico.

 

23.10 L’allenatore dell’Arsenal, Mikel Arteta, è stato trovato positivo al Coronavirus. Non potrà giocare le prossime partite per la quarantena.

 

23.40 – La Premier League comunica che nelle prossime ore ci sarà una riunione con tutti i club per decidere la sospensione del campionato.